Biblioteca

La gestione della biblioteca

La Commissione Biblioteca della Scuola Media Vivaio si occupa in primo luogo della gestione della biblioteca scolastica. I genitori che ne fanno parte curano l’archivio e la catalogazione dei libri esistenti e il procacciamento e la registrazione di nuovi volumi.

La biblioteca della Scuola Media Vivaio svolge un ruolo particolare e importante durante la pausa dedicata al pranzo (tra le 13.10 e le 14.10 di ogni giorno).

In quest’ora i ragazzi e le ragazze, prima o dopo avere mangiato, si riversano in gran numero in questo locale per dedicarsi alle loro attività preferite.

Oltre a poter chiedere in prestito o restituire libri – la registrazione viene effettuata dai genitori della Commissione –, studiano o ripassano la lezione, da soli o in compagnia, leggono libri o fumetti presi dagli scaffali, chiacchierano, giocano a dama, scacchi, carte o a uno dei giochi di società messi a disposizione dalla scuola.

Il tutto con educazione e nel rispetto delle esigenze di ciascuno, sotto gli occhi attenti, e non troppo severi, dei genitori volontari e di un professore.

È un momento magico, di relax, di condivisione e, come sempre accade in Vivaio, di vera integrazione.

La settimana del libro e il mercatino di Natale

Nel mese di dicembre la Commissione Biblioteca gestisce la “Settimana del libro” e il mercatino dei libri della Festa di Natale della Scuola Vivaio. La vendita riguarda libri nuovi donati o procurati dai genitori e i proventi sono destinati interamente al finanziamento delle attività dell’Associazione Genitori all’interno della scuola.

Il mercatino della festa di fine anno scolastico

Le stesse modalità e lo stesso scopo riguardano anche la vendita di libri effettuata nella festa di fine anno scolastico, che ha luogo in genere nell’ultima settimana di maggio.

Il progetto “Cinema d’autore”

Nel corso dell’anno scolastico la Commissione Biblioteca gestisce anche il progetto “Cinema d’autore” (Cinema d’autore), iniziativa nata nel 2015 e condivisa con la Dirigenza e il corpo docenti della scuola e finanziato dall’Associazione Genitori.

Obiettivo del progetto è educare i ragazzi e le ragazze alla cultura dell’immagine cinematografica, stimolando percorsi didattici creativi basati sulla partecipazione, attraverso la proiezione di film (differenziati per le classi prime, seconde e terze e supportati da introduzione e dibattito finale) e lo svolgimento di due laboratori: “Teoria e pratica del cinema” e “I mestieri del cinema”.

Iscrizioni e informazioni

Per iscriversi alla Commissione Biblioteca o per informazioni:
Luca Palestra, lucpal@yahoo.com, tel. 335 5854599